Novartis

Il via libera della FDA a Kymriah – la prima terapia CAR-T messa a punto da Novartis per il trattamento della leucemia linfatica acuta – è stato salutato con soddisfazione dalla comunità scientifica e dai pazienti, ma, contemporaneamente, sono sorte

Medico, cittadino statunitense di origini indiane, 41 anni, studi ad Harvard e Chicago. È questa la carta d’identità di Vas Narasimhan, che da febbraio 2018 ricoprirà la carica di CEO di Novartis. Il giovane manager prenderà il posto di Joseph

Il sistema di produzione di CAR-T di Kite, il cosiddetto giro ‘da vena a vena’, ovvero da quando le cellule vengono prelevate dal paziente a quando, una volta ingegnerizzate, gli vengono re-infuse, si concluderebbe in 17 giorni. Ecco perché Gilead

In occasione del congresso ESC di Barcellona, Novartis ha reso noti i principali risultati relativi a CANTOS, studio di Fase III che valuta gli effetti di iniezioni trimestrali di ACZ885 (canakinumab) in soggetti con precedente infarto e aterosclerosi con componente

(Reuters Health) – Kisqali (ribociclib) di Novartis ha ricevuto l’approvazione dell’Unione Europea come trattamento di prima linea contro forme di cancro del seno difficili da curare. L’UE ha approvato Kisqali in combinazione con un inibitore dell’aromatasi, il letrozolo, per il

(Reuters Health) – Approvare Rydapt contro la leucemia mieloide grave (AML),. È la raccomandazione avanzata da dal CHMP dell’Agenzia Europea del Farmaco per il trattamento messo a punto da Novartis. Il panel di esperti ha sostenuto l’indicazione del farmaco nei pazienti

Con una crescita del 3% a 1,5 miliardi di dollari, guidata da un aumento della richiesta di prodotti per la cura dell’occhio e per la chirurgia oftalmica, Novartis è riuscita a chiudere il secondo trimestre dell’anno in linea con i

(Reuters Health) – Tutti gli esperti del panel nominato dalla FDA per votare sulla sicurezza di tisagenlecleucel, la terapia CAR-T di Novartis, hanno dato parere positivo al farmaco. Secondo gli esperti, dunque, il trattamento per i pazienti che soffrono di

(Reuters Health) – La FDA ha incaricato un advisory panel di valutare la sicurezza di una terapia genica sperimentale contro la leucemia messa a punto da Novartis. Se approvato, il farmaco tisagenlecleucel costituirebbe la prima terapia genica validata negli Stati Uniti.

Novartis ha annunciato che il CHMP ha approvato un aggiornamento delle indicazioni del secukinumab (Cosentyx), il primo inibitore di interleuchina-17A (IL-17A) approvato per il trattamento della psoriasi. L’aggiornamento delle indicazioni comprende i dati a 52 settimane dello studio CLEAR, che dimostrano

(Reuters Health) – Nuove evidenze  per Kisqali (ribociclib). Il farmaco contro il tumore al seno di Novartis, che ha già ottenuto l’approvazione dall’FDA, ha ricevuto anche il parere positivo di un panel dell’EMA.  Kisqali ha mostrato un’ampia efficacia  in combinazione

(Reuters Health) –  Secondo i dati di un recente studio clinico, RTH258 (brolucizumab), il farmaco di Novartis per il trattamento della degenerazione maculare neovascolare senile, è efficace con un numero inferiore di iniezioni rispetto ad aflibercept.  La sperimentazione, in fase avanzata, ha

(Reuters Health) – Dopo l’ok ottenuto ieri dalla CE per il biosimilare Rixathon, si rafforza la posizione di Sandoz (Novartis) sul mercato europeo dei biosimilari. Salgono a quattro i prodotti della casa farmaceutica svizzera che hanno ricevuto l’ok dall’ EMA. E, secondo

(Reuters Health) – Al via la collaborazione tra Novartis e IBM Watson Health per scoprire lavorare a nuove linee terapeutiche per il trattamento del cancro al seno. “Attraverso questa collaborazione con IBM Watson Health, utilizzeremo i dati real world del cancro al seno per identificare soluzioni

Tra la vendita dell’unità oftalmica Alcon, che ha comprato per 60 miliardi di dollari sette anni fa, della joint venture con GlaxoSmithKline sui prodotti di auto-medicazione e della partecipazione che ha in Roche, che vale 14 miliardi di dollari, Novartis

La FDA ha espresso parere positivo per l’uso di Zykadia (ceritinib), di Novartis, nel trattamento di prima linea del tumore del polmone non a piccole cellule, nei pazienti che esprimono una mutazione del gene ALK. Il farmaco dell’azienda svizzera entrerà