Novartis

Sei mesi di trattamento con Xolair, il farmaco di Novartis contro asma allergico e orticaria, hanno ridotto congestione e polipi nasali, rispetto al placebo, negli adulti con sinusite cronica. Sono gli ultimi dati raccolti dall’azienda svizzera sul suo blockbuster, nell’ambito

(Reuters Health) – Kisqali, di Novartis, associato a terapia endocrina, si è dimostrato più efficace di quest’ultima da sola nel trattamento delle donne in pre-menopausa con tumore del seno HR+/HER2- avanzato o metastatico. Circa il 70% delle pazienti trattate con

Piqray di Novartis vanta due primati: è il primo farmaco destinato specificatamente ai pazienti con carcinoma mammario HR + /HER2- con una mutazione a livello di PIK3CA ed è il primo nuovo medicinale approvato nell’ambito del programma pilota Real-Time Oncology

Con 25 nuovi lanci in arrivo, il CEO di Novartis, Vas Narasimhan, è orgoglioso dei successi della società che dirige. Allo stesso tempo, però, gli analisti hanno il dubbio che l’azienda sia impegnata, contemporaneamente, in troppe aree terapeutiche diverse. A

(Reuters Health) – Quella appena passata è stata una setttimana molto importante per Novartis. La pharma di Basilea, oltre all’importante risultato di Zolgesma, ha ottenuto dalla FDA anche il via libera per alpelisib nel trattamento, in combinazione con una terapia

(Reuters Health) – Novartis ha ricevuto l’approvazione della FDA per la terapia genica Zolgensma.Il prezzo è stato fissato a 2,125 milioni di dollari, la cifra più alta mai ottenuta per un farmaco. La Food and Drug Administration ha approvato Zolgensma

(Reuters Health) – Pochi nuovi farmaci, preoccupazioni sulla qualità dei dati e standard normativi in ritardo. Sono questi i motivi per cui Novartis, al momento, non prevede grosse manovre in ambito M&A. A dichiararlo è stato il CEO dell’azienda svizzera,

Novartis vuole lanciare quest’anno Zolgensma, terapia genica contro l’atrofia muscolare spinale (SMA). Ma la possibilità che il prezzo sia alto – si parla di 5 milioni di dollari – ha alimentato e continua ad alimentare molte polemiche. Per questo motivo,

(Reuters Health) – La terapia CAR-T Kymriah, di Novartis, ha ottenuto l’ok per la commercializzazione in Giappone. Il trattamento avrà un prezzo di listino di 305.800 dollari. Novartis, per il mercato giapponese, ha l’obiettivo di ottenere l’ok per il trattamento

L’ingresso di Novartis nelle terapie geniche con il pionieristico farmaco CAR-T, Kymriah, ha incontrato difficoltà manifatturiere che hanno rallentato la sua diffusione negli Stati Uniti, ma con l’approvazione della sua seconda terapia genica, Zolgensma, prevista per la fine del mese,

Un’applicazione che, in aggiunta alle terapie modificanti la malattia, funga da trattamento digitale per la depressione tra i malati di sclerosi multipla recidivante. È l’obiettivo cui puntano Novartis e lo sviluppatore di app Pear Therapeutics, che hanno già avviato un

Mentre attende luce verde dalla FDA per la sua terapia genica Zolgensma, prevista per questo mese, Novartis svela altri dati sul trattamento. AveXis, la Unit che ha sviluppato la terapia genica, ha divulgato i dati intermedi di uno studio di

In occasione del meeting annuale 2019 della American Academy of Neurology (AAN), che si svolgerà a Filadelfia, Novartis presenterà i nuovi dati a lungo termine su Aimovig (erenumab) nell’intero spettro dell’emicrania. ù I dati di uno studio di estensione in

(Reuters Health ) – Per Novartis Q1 2019 con vendite in crescita grazie soprattutto ai due blockbuster Entresto e Cosentyx. Le vendite, escludendo dal computo la cessione di Alcon, sono aumentate del 7% arrivando a 11,1 miliardi di dollari, rispetto alla media

Portare brolucizumab a un lancio di successo nel campo della degenerazione maculare senile umida, espandersi nella terapia genica con trattamenti come Luxturna ed esplorare eventuali possibilità nel campo delle soluzioni digitali per la cura degli occhi, prendendo in considerazione qualche

Dieci miliardi di dollari nel budget annuale pronti ad essere spesi in acquisizioni. Il CEO di Novartis, Vas Narasimhan, crede fermamente nell’importanza delle operazioni di M&A per “essere in cima alla nuova ondata di innovazioni” e dare un “prospettiva di