Novartis

E’ una sorta di “chiamata alle armi” quella che il CEO di Novartis, Vas Narasimhan, ha lanciato a tutta la filiera commerciale per aiutare i biosimilari ad affermarsi negli USA. Secondo il giovane top manager indiano il groviglio di regole

Novartis ha acquisito AveXis per 8,7 miliardi di dollari. Una transazione tutta in contanti – 218 dollari per azione – quella che della farmaceutica svizzera, che mira ad allargare il proprio business nel settore della terapia genica e a riguadagnare

(Reuters Health) – Il programma di assistenza sanitaria Medicare rimborserà la terapia  CAR-T, ma i pazienti dovranno versare una quota di compartecipazione di quasi 80mila dollari. Ad annunciarlo sono stati i Centers for Medicare & Medicaid Services (CMS), mentre le

Sarà Pierluigi Antonelli a guidare l’area dell’oncologia in Europa per Novartis. Dopo tre anni come responsabile dell’Europa Occidentale in Sandoz e oltre 15 anni di esperienza in ruoli manageriali nel settore farmaceutico a livello italiano ed europeo, arriva dall’azienda l’annuncio

GlaxoSmithKline ha acquisito la quota del 36,5% detenuta da Novartis nella joint venture del settore consumer healthcare, costituita nel 2015. Costo dell’operazione: 13 miliardi di dollari. La big pharma statunitense ha dunque esercitato l’opzione d’acquisto. In casa Novartis, ora, potrebbero

The Lancet ha pubblicato i risultati completi dello studio di fase III EXPAND, condotto con siponimod (BAF312) somministrato per via orale una volta al giorno nella sclerosi multipla secondariamente progressiva (SMSP). Questi risultati mostrano riduzioni significative del rischio di progressione

(Reuters Health) – Canakinumab (Illaris), l’anticorpo monoclonale messo a punto da Novartis per il trattamento di diverse forme di artrite, è efficace nel ridurre “in modo sostanziale” il rischio di eventi avversi cardiovascolari importanti tra i pazienti con malattia renale

(Reuters Health) – Aumentare la partecipazione agli studi clinici, riducendo i costi. È l’obiettivo di Novartis, che ha stretto un accordo con  Science 37,  società americanache fornisce app per smartphone e altre tecnologie avanzate ai pazienti, consentendo visite da remoto.

Trasformare Novartis in un’azienda a forte vocazione digitale ad ampio raggio di azione è uno degli obiettivi del Ceo Vas Narasimhan. Sotto la regia del Chief Digital Officer Bertrand Bodson, arrivato ad agosto 2017.La pharma svizzera ha collaborato con Pear Therapeutics per

In Europa, il mercato dei farmaci contro la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) sta diventando sempre più competitivo. Novartis punta sui nuovi dati relativi agli effetti sul cuore dell’inalatore Ultibro Breezhaler, per ottenere vantaggi competitivi nelle vendite. I dati pubblicati da

In occasione della cerimonia degli EURORDIS Black Pearl Awards 2018, che si è tenuta ieri a Bruxelles, Novartis ha ricevuto l’EURORDIS Company Award for Innovation. Questo premio è un riconoscimento per Novartis sia dell’impegno a lungo termine nello sviluppo di

Buone notizie per Novartis dai dati dello studio SCULPTURE: due terzi dei pazienti con psoriasi a placche da moderata a severa trattati con Cosentyx (secukinumab) non hanno segnalato alcun impatto negativo di questa malattia cutanea sulla loro qualità di vita

(Reuters Health) – Produrre farmaci generici non sarebbe così conveniente come produrre farmaci per via iniettabile e inalatoria. Così, Novartis sarebbe pronta a dismettere la sua unità di produzione di generici, almeno negli USA, a causa della forte concorrenza sui

Il New England Journal of Medicine ha pubblicato, alcuni giorni fa, i risultati aggiornati dello studio clinico registrativo ELIANA relativo a Kymriah in bambini e giovani adulti affetti da leucemia linfoblastica acuta (LLA) a cellule B recidivante o refrattaria (r/r).

Novartis ha stipulato un accordo di licenza con Spark Therapeutics relativo ai diritti di sviluppo, registrazione e commercializzazione di Luxturna (voretigene neparvovec) nei mercati al di fuori degli Stati Uniti. Luxturna ha ricevuto l’approvazione della FDA il 19 dicembre 2017

La data PDUFA (Prescription Drug User Fee Act) del 17 maggio incombe. Il farmaco contro l’emicrania di Amgen e Novartis ha raggiunto i suoi endpoint primari e secondari in uno studio di fase 3b che ha coinvolto pazienti con emicrania