Novartis

Novartis ha stretto un accordo con AbCellera per studiare nuovi anticorpi, fissando un massimo di 10 obiettivi. L’attività di AbCellera si basa su una piattaforma che valuta le risposte immunitarie per trovare anticorpi di derivazione naturale. AbCellera, con sede a

(Reuters Health) – La società farmaceutica britannica Clinigen Group ha annunciato che acquisirà i diritti negli Stati Uniti di Proleukin, farmaco antitumorale di Novartis per cancro della pelle e dei polmoni. Il totale dell’operazione ammonta a 210 milioni di dollari,

(Reuters Health) – Far ricadere gli sconti sui prezzi dei farmaci sui consumatori piuttosto che su assicuratori e Pharmacy Benefit Managers (PBM). A chiederlo è il CEO di Novartis, Vas Narasimhan, sottolineando che nonostante i prezzi dei farmaci da prescrizione

Il National Institute for Health and Care Excellence (NICE) britannico, attraverso il fondo speciale per i farmaci antitumorali, ha raccomandato l’uso della terapia CAR-T di Novartis, Kymriah, nel trattamento degli adulti con linfoma diffuso a grandi cellule B (DLBCL) recidivante

(Reuters Health) – Per il 2019 Novartis prevede una crescita delle vendite single digit. La pharma di Basilea si concentrerà su nuovi farmaci altamente tecnologici. E in  questa strategia rientra lo spin off di Alcon. L’utile operativo del quarto trimestre

(Reuters Health) – Un piano che assicuri la continuità della circolazione dei farmaci nel caso di un’uscita dall’Europa senza accordo. A chiederlo con urgenza alla Gran Bretagna è Novartis, preoccupata per i 120 milioni di scatole di medicinali che esporta

Novartis collaborerà con l‘Università di Oxford nell’uso dell’intelligenza artificiale per migliorare lo sviluppo dei farmaci. La partnership si articolerà in due principali attività: l’analisi dei dati delle Risonanze Magnetiche di 35.000 pazienti con sclerosi multipla e la valutazione dei risultati

Kymriah e le terapie cellulari e geniche daranno frutti abbondanti a lungo termine. E il vasto campo dell’oncologia va esplorato a 360 gradi. Questo, in sintesi, lo speech di Novartis Vas Narasimhan, in occasione dei lavori della J.P. Morgan Healthcare

(Reuters Health) – Terzo avvicendamento in meno di un anno ai vertici della BU Oncology di Novartis. Liz Barrett ha annunciato che lascerà l’azienda svizzera per diventare CEO di un’azienda biotech americana a 11 mesi dall’assunzione del ruolo in Novartis,

(Reuters Health) – Produrre insulina a basso costo. È questo l’obiettivo dell’accordo siglato tra Novartis, in particolare dalla sua BU di farmaci generici Sandoz, e la cinese Gan & Lee, che già produce nei suoi stabilimenti diversi tipi dell’ ormone.

Novartis sta lavorando a una serie di miglioramenti del processo produttivo della terapia CAR-T Kymriah, perché in alcuni casi il trattamento non soddisfa ancora le specifiche richieste, come sottolineato anche dal CEO di Novartis Oncology, Liz Barrett, all’inizio dell’anno. In

Novartis sta valutando la fattibilità di un nuovo metodo assicurativo per ottenere la copertura delle costose terapie cellulari e geniche di prossima generazione: la reinsurance. La possibilità di accordare questa assicurazione specifica, ha detto il CEO di Novartis Vas Narasimhan

“Quando si pensa ad aziende di successo e orientate all’innovazione, si vedono persone che si sentono ispirate e che hanno la curiosità di elaborare le migliori idee”. Indossare jeans e stare comodi potrebbe aiutare la creatività. Ne è convinto Vas

Novartis ha scelto una nuova sede nel Regno Unito. Dopo aver inizialmente messo le radici in luoghi lontani dai principali centri di ricerca scientifica, l’azienda svizzera ci ripensa ed pronta a spostarsi più vicino a centri di ricerca e start-up.

La Commissione Europea ha approvato Gilenya (fingolimod) di Novartis per il trattamento di bambini e adolescenti dai 10 ai 17 anni con forme recidivanti-remittenti di sclerosi multipla. L’Autorizzazione all’Immissione in Commercio europea, al momento, rende fingolimod il primo e unico

(Reuters Health) – Subito dopo lo spin-off da Novartis, che dovrebbe avvenire nel corso del prossimo anno, Alcon si concentrerà su una strategia di acquisizioni per incrementare il margine operativo del 20% entro il 2023, pagando i dividendi a partire