OPA su Molmed, Governo italiano pronto a giocare la golden power

(Reuters Health) – Il Governo italiano ha dichiarato ieri che potrebbe esercitare la “golden power”sul tentativo di acquisizione di Molmed da parte della giapponese AGC. L’annuncio ha fatto scendere di circa il 10% le azioni dell’azienda biotech. Con i provvedimenti emanati durante l’emergenza Covid, Roma ha rafforzato i poteri speciali contro le acquisizioni straniere, estendendola a più settori, tra cui…

Leggi

MolMed, EBITDA positivo nel 2019

Lunedì 9 marzo il Consiglio di Amministrazione di MolMed ha esaminato e approvato il progetto di Bilancio 2019. Il Totale Ricavi operativi risulta pari a Euro 36.272 migliaia , in crescita del 21,4%, o di Euro 6.392 migliaia, rispetto all’esercizio precedente (Euro 29.880 migliaia nel 2018), durante il quale erano stati rilevati ricavi per Euro 4.223 migliaia largamente derivanti dal…

Leggi

MolMed: accordo con Autolus Therapeutics per terapie CAR-T

MolMed ha siglato un accordo di sviluppo e fornitura con Autolus Therapeutics, società biofarmaceutica in fase clinica focalizzata sullo sviluppo di terapie T cell di ultima generazione per il trattamento del cancro. In base all’accordo, pluriennale, MolMed svilupperà e fornirà vettori virali per alcuni progetti CAR-T di Autolus destinati a studi clinici e, potenzialmente, al mercato. “Siamo felici e orgogliosi…

Leggi

MolMed: accordo con BEI per linea di credito a piano sviluppo

La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e MolMed hanno firmato un accordo di finanziamento che consentirà alla biotech di disporre per i prossimi anni di una linea di credito fino a 15 milioni di Euro, soggetta al raggiungimento di una serie di criteri di prestazione condivisi, che sosterranno il piano di sviluppo finalizzato alla crescita sostenibile della società biotecnologica.…

Leggi

Molmed, Q1 in linea con le aspettative

“Un eccellente inizio d’anno che conferma la continua crescita organica osservata nel corso del 2018 e il ruolo di leadership di MolMed nel settore cell & gene, anche grazie alla capacità di soddisfare una domanda di servizi sempre più complessa e di competere nel mercato globale”. Con queste parole Riccardo Palmisano, Amministratore Delegato di MolMed, ha commentato i dati del…

Leggi

MolMed, nuovo CdA. Confermati nelle cariche Incerti e Palmisano

In occasione dell’Assemblea dei Soci di martedì 30 aprile, MolMed ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione composto da 9 membri che rimarrà in carica per il triennio 2019-2021. Questi i nomi: Carlo Incerti (Presidente), Alberto Luigi Carletti, Mario Masciocchi, Alfredo Messina, Laura Iris Ferro, Sabina Grossi, Riccardo Palmisano, Elizabeth Robinson, Raffaella Ruggiero. L’Assemblea ha approvato anche il Bilancio 2018.

Leggi

MolMed: Riccardo Palmisano nel CD del Cluster lombardo Scienze della Vita

Riccardo Palmisano, amministratore delegato di MolMed e Presidente di Assobiotec, è stato rieletto come rappresentante per le piccole e medie imprese all’interno del Consiglio Direttivo del Cluster Lombardo Scienze della Vita, rinnovato per il triennio 2019-2021, durante l’Assemblea dei Soci di Assolombarda. Il Cluster Lombardo Scienze della vita, nato nel 2015 su impulso della Regione Lombardia, è un’associazione senza scopo…

Leggi

MolMed: ok AIFA a sperimentazione nuova terapia CAR-T

MolMed ha ricevuto da AIFA l’autorizzazione ad avviare in Italia la sperimentazione clinica di fase I/II first in man con il proprio CAR-T CD44v6 per il trattamento di pazienti con leucemia mieloide acuta e mieloma multiplo. L’autorizzazione di AIFA fa seguito al parere tecnico positivo espresso dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) lo scorso 12 marzo 2019. La sperimentazione clinica multicentrica…

Leggi

MolMed, i risultati 2018

Il CdA di MolMed ha approvato i risultati 2018 della società biotecnologica quotata sul mercato MTA di Borsa Italiana. I risultati evidenziano un significativo miglioramento rispetto al 2017, con una perdita di esercizio più che dimezzata. I ricavi delle vendite, pari a Euro 28,5 milioni, sono cresciuti del 23,7% rispetto al 2017 (23,0 milioni di Euro). Anche il Risultato Operativo…

Leggi

MolMed: presentato a Parigi protocollo terapia CAR T CD44v6

MolMed ha presentato a Parigi il protocollo dello studio clinico di fase I/II, atto a investigare l’impiego del CAR T CD44v6 per il trattamento di pazienti con leucemia mieloide acuta e mieloma multiplo. Il protocollo è stato illustrato da Fabio Ciceri, direttore dell’Unità Operativa di Ematologia e Trapianto di Midollo Osseo (UTMO) dell’Ospedale San Raffaele di Milano e principal Investigator…

Leggi

MolMed: Germania conferma rimborsabilità Zalmoxis

Il Sistema di assicurazione sanitaria pubblica tedesco (GKV) ha approvato la rimborsabilità di Zalmoxis a un prezzo di 130.000 Euro a infusione (prezzo ex-factory al netto di IVA). Zalmoxis è una terapia cellulare paziente specifica messa a punto dalla biotech italiana MolMed. Rende possibili trapianti di cellule staminali emopoietiche da donatori parzialmente compatibili (aplo-identici) dal punto di vista genetico, controllando…

Leggi

MolMed e Dompé: accordo strategico per commercializzazione Zalmoxis (leucemia)

MolMed e Dompé farmaceutici hanno stipulato un accordo esclusivo di licenza e distribuzione della durata di 15 anni per Zalmoxis, la prima terapia cellulare paziente-specifica messa a punto da MolMed. Il contratto attribuisce in via esclusiva a Dompé il diritto e l’obbligo di svolgere tutte le attività indirizzate a promuovere, commercializzare, valorizzare, distribuire e vendere Zalmoxis in tutti i Paesi…

Leggi

Anemia di Fanconi: partnership Molmed-biotech USA per sviluppo terapia genica

Molmed ha siglato un accordo con l’azienda statunitense Rocket Pharmaceuticals per lo sviluppo e la produzione di una terapia genica per il trattamento dell’anemia di Fanconi. Rocket Pharma è una società attiva nel campo della terapia genica con un progetto di sviluppo in clinica e numerosi programmi in fase preclinica, tutti focalizzati sullo sviluppo di terapie per la cura di…

Leggi