Adv nel pharma, creatività per una nuova brand experience

Portare un’umanità più ricca e diversificata all’esperienza del brand. È questo l’obiettivo che molte agenzie si prefiggono, ormai, anche in campo farmaceutico, che è sempre più alla ricerca di lavoro creativo. A sottolinearlo è Ian Ray, Associate Creative Director di Pegasus, un’agenzia creativa che fa parte della società di comunicazione UDG Healthcare. Le persone che lavorano in questo campo sono…

Leggi

AIM alle istituzioni: riorganizzare la normativa sulla distribuzione parallela di famaci

L’Associazione Importatori Medicinali Italia, gruppo che riunisce alcune aziende che in Italia realizzano la distribuzione parallela di famaci, attività legale e altamente regolamentata a livello nazionale e internazionale, chiede alle istituzioni italiane una nuova riorganizzazione della normativa vigente. Secondo le stime, una definizione chiara di “farmaco importato”, una semplificazione delle procedure e un meccanismo di pagamento a scaglioni con un…

Leggi

Blockbuster: ecco la top 11 del 2020

Ogni anno nuovi farmaci fanno il loro ingresso sul mercato, ma solo pochi hanno grande successo. Per quanto riguarda il 2020, sono 11 i prodotti che si prevede supereranno la soglia di incasso annuale di 1 miliardo di dollari entro il 2024. Secondo l’elenco Drugs to Watch del 2020 compilato da Cortellis (Clarivate Analytics), i candidati blockbuster riguardano le aree…

Leggi

10 minuti di visita e uso di immagini. Così si vende il farmaco oncologico

Gli informatori responsabili di farmaci oncologici devono affinare le loro tecniche di vendita puntando soprattutto sull’aspetto visivo. Questo è il risultato di uno studio svolto dalla società di consulenza sanitaria ZoomRx sulle promozioni oncologiche di 120 brand negli ultimi cinque anni negli USA. Informazioni aggiornate declinate nella multimedialità, con una particolare attenzione al visual: quando gli informatori hanno usato questa…

Leggi

Pharma Europa dice 33

Con stime di crescita annua del 6,9% nelle vendite globali dei farmaci da prescrizione per il quinquennio tra il 2019 e il 2024, il settore farmaceutico europeo si mostra in buona salute. E contribuisce al momento positivo anche il fatto che, oggi, i brevetti in scadenza dei farmaci non rappresentano più una grave minaccia per i ricavi rispetto al passato.…

Leggi

PloS Medicine: in Europa molte approvazioni accelerate basate su endpoint surrogati

(Reuters Health) – Tra il 2011 e il 2018, molte delle autorizzazioni accelerate concesse dall’EMA si sarebbero basate su endpoint surrogati non validati. È quanto sostiene un gruppo di ricercatori inglesi guidato da Patricia McGettigan, della Queen Mary University di Londra. I risultati dell’analisi sono stati pubblicati da PLoS Medicine. Le vie accelerate per avere l’ok dell’EMA sono la conditional…

Leggi

2019, anno di farmaci biologici e contro le malattie rare

Il settore oncologico è probabilmente quello in cui maggiormente si concentra la ricerca biofarmaceutica, ma questa prima parte del 2019 è dominata dai farmaci immunologici e contro le malattie genetiche rare. Tra i primi 10 farmaci immessi quest’anno sul mercato c’è Ultomiris di Alexion, che ha ricevuto il via libera della FDA alla fine del 2018. Come parte del piano…

Leggi

Farmaci USA: Humira guida ancora la top 20

Gli USA cartina di tornasole delle vendite mondiali di farmaci.E non c’è da meravigliarsi: il mercato statunitense vale 485 miliardi di dollari, secondo l’ultimo rapporto di IQVIA sull’industria farmaceutica mondiale. Gli Stati Uniti sono anche il Paese in cui le case farmaceutiche hanno il maggior potere di determinazione dei prezzi e anche quello dove gli enti regolatori, anche in considerazione…

Leggi

USA, l’offensiva dei generici sui blockbuster a scadenza brevetto

Da Lyrica di Pfizer ad Advair di GSK, da Rituxan di Roche ad Harvoni di Gilead. Sono numerosi i farmaci che nel corso di quest’anno perderanno il brevetto, determinando così importanti cali di entrate alle loro aziende produttrici. Per diverse pham  la pressione dei generici si sta già facendo sentire. E’ il caso di Amgen, che sta affrontando la concorrenza…

Leggi

Farmaci: al via nuovo sistema europeo contro la contraffazione

Dal 9 febbraio diventa operativo, in 31 Stati dello spazio economico europeo (SEE), il nuovo sistema UE di contrasto alla contraffazione farmaceutica, basato sull’apposizione di un codice identificativo univoco a barre bidimensionale (Datamatrix 2D). Tutti i farmaci con obbligo di ricetta dispensati nella UE saranno dunque soggetti al nuovo sistema di tracciatura che consentirà la verifica di autenticità da parte del…

Leggi

Farmaci, studio USA: 15 aree a rischio sovraffollamento terapeutico

Secondo gli analisti di Leerink, banca d’investimenti americana specializzata nell’healthcare, nei prossimi cinque anni 15 aree terapeutiche rischiano di essere “sovraffollate”, con molte aziende a contendersi la stessa fetta di mercato. Il sovraffollamento riguarda sia malattie diffuse, sia rare. Si va dalla degenerazione maculare legata all’età e dalla la sclerosi multipla al pemfigo vescicale e all’emoglobinuria parossistica notturna Gli analisti…

Leggi

Farmaci, come cambia la governance in Italia

Dalla revisione del prontuario farmaceutico, alla verifica di dispensazioni di dosi personalizzate, passando per una revisione delle disposizioni sui biosimilari fino alla digitalizzazione dei Registri Aifa, le nuove misure sul payback e allo studio di tetti di spesa regionali. E ancora: novità in tema di farmacovigilanza, sulla diffusione nell’adozione del meccanismo prezzo-volume, aggiornamento dei criteri per i farmaci innovativi e…

Leggi

USA-Cina: nella guerra dei dazi finiscono anche farmaci e dispositivi medici

Nella guerra dei dazi tra Usa e Cina entrano anche i prodotti biofarmaceutici e i dispostivi medici. L’Ufficio del U.S. Trade Representative (USTR) ha proposto martedì di inserire una tariffa aumentata del 25% su oltre 1.300 prodotti cinesi, per un valore di circa 50 miliardi di dollari all’anno. Oltre ad alcuni prodotti dell’industria informatica, automobilistica e aerospaziale, anche numerosi articoli…

Leggi

2018, tanti i blockbuster in rampa di lancio. Il più accreditato è Helimbra (Roche)

Il 2018 sarà l’anno con il maggior numero di lanci di blockbuster nella storia recente dell’industria farmaceutica. Da oggi ai prossimi quattro anni una dozzina di prodotti di successo arriveranno sul mercato. La previsione emerge dal report Drugs to Watch di Clarivate Analytics, che fa il punto sulle molecole candidate a superare il miliardo di dollari in vendite entro il…

Leggi