Astrazeneca

Ci sono due inibitori PARP in lotta per l’approvazione della FDA contro il carcinoma della prostata; Lynparza di AstraZeneca e MSD dovrebbe essere in pole-position. Ma Janssen, con il suo farmaco Zejula, non è molto indietro. La FDA ha infatti

(Reuters Health) – La FDA ha dato il via libera alla modalità di auto-somministrazione del farmaco contro l’asma di AstraZeneca, Fasenra, per la cui assunzione è necessaria una penna pre-riempita dotata di un auto-iniettore monouso. Il dispositivo è già approvato

(Reuters Health) – AstraZeneca è in procinto di vendere i diritti commerciali globali relativi al suo farmaco per il trattamento del reflusso acido Losec alla società farmaceutica tedesca Cheplapharm Arzneimittel GmbH per 276 milioni di dollari. Cheplapharm inizialmente verserà ad

Nelle pazienti affette da tumore dell’ovaio di grado avanzato, gli inibitori PARP in associazione a bevacizumab (Roche) e somministrati in terapia di mantenimento, così come aggiunti alla chemioterapia in prima linea e somministrati successivamente come mantenimento o somministrati solo come

(Reuters Health) – La FDA ha concesso a Farxiga di AstraZeneca la priority review per la riduzione del rischio di attacchi cardiaci fatali nei pazienti adulti con ridotta frazione di eiezione (HFrEF) e in quelli con frazione di eiezione ventricolare

Grazie a una riduzione del 26% del rischio di mortalità per cause cardiovascolari o di ricoveri per insufficienza cardiaca rispetto allo standard di cura, AstraZeneca punta tutto su Forxiga. E lo fa dichiarando di essere pronta ad ampliare la sua

(Reuters Health) – La National Medical Products Administration cinese ha dato l’ok alla commercializzazione di Tagrisso di AstraZeneca per il trattamento del tumore del polmone nel paese asiatico. La Cina ha approvato Tagrisso nel trattamento di prima linea degli adulti con

(Reuters Health) – Il candidato in sperimentazione contro le forme da moderata a grave di lupus eritematoso sistemico (LES) di AstraZeneca, anifrolumab, ha raggiunto l’obiettivo principale in uno studio di fase avanzata, il TULIP 2. Anifrolumab, che viene somministrato per

(Reuters Health) – La Food and Drug Administration ha concesso lo status di farmaco orfano a Fasenra, di AstraZeneca, per il trattamento dell’esofagite eosinofila. Fasenra potrà essere impiegata nel trattamento dell’esofagite allergica, una malattia infiammatoria dell’esofago. La FDA conferisce lo

(Reuters Health) – La FDA ha conferito lo status di fast track alll’antidiabetico di AstraZeneca Farxiga nella prevenzione dell’insufficienza cardiaca e renale nei pazienti con malattia renale cronica. Farxiga, uno dei primi 10 farmaci di AstraZeneca per vendite, fa parte

(Reuters Health) – Con risultati nel secondo trimestre dell’anno superiori alle aspettative degli analisti, AstraZeneca prevede un aumento delle vendite dei suoi prodotti per tutto il 2019. Le previsioni positive sono spinte soprattutto dalle vendite degli antitumorali, incluse quelle di

AstraZeneca vuole raddoppiare il tasso di sopravvivenza del carcinoma polmonare, portandolo a cinque anni, entro il 2025. Questo è un obiettivo ambizioso per una malattia che è la principale causa di morte per cancro negli Stati Uniti. Ma AZ non

(Reuters Health) – L’antitumorale Lynparza di AstraZeneca ha avuto l’ok della Commissione Europea per l’uso in prima linea nel trattamento del carcinoma ovarico con mutazione BRCA in fase avanzata. A dichiararlo è stata la stessa azienda inglese.La decisione ha fatto

L’edizione 2019 dell’ASCO a molti osservatori è sembrata più “tranquilla” – in termini di comunicazioni di dati e di studi presentati – rispetto a quelle degli anni passati. Non mancano, però, voci che dissentono. Sanket Agrawal, direttore generale del programma

(Reuters Health) – Con un miglioramento significativo nei pazienti con leucemia linfatica cronica rispetto alla chemioterapia, Calquence di AstraZeneca, a base di acalabrutinib, ha raggiunto l’endpoint primario in un secondo studio clinico di fase avanzata, in un mese. AstraZeneca ha

(Reuters Health) – Nei pazienti con tumore del pancreas portatori di una mutazione a livello del gene BRCA il trattamento con l’inibitore PARP Lynparza (olaparib), di AstraZeneca e MSD, ha raddoppiato il tempo della sopravvivenza senza progressione della malattia rispetto