Stent coronarici: al via prima gara nazionale Consip

12 dicembre, 2016 nessun commento


“Innovazione, qualità e sicurezza, ma anche risposte adeguate ai bisogni dei pazienti”. Questo l’obiettivo della nuova gara, indetta dal Consip, che vedrà la distribuzione di 251 mila nuovi stent coronarici, tra le Amministrazioni del Sistema sanitario.  La fornitura avrà una durata contrattuale di due anni e l’importo a base d’asta della gara è pari a 90.670.000 euro, IVA esclusa.
Le Amministrazioni potranno così contare su un’offerta più ampia e flessibile di dispositivi, da scegliere in base alle esigenze dei propri pazienti e secondo le indicazioni dei medici. Per questa prima edizione dell’Accordo quadro, Consip si è avvalsa del contributo della Società Italiana di Cardiologia Interventistica (GISE) per la definizione delle caratteristiche tecniche dei dispositivi oggetto dell’iniziativa, al fine di garantire standard di elevata qualità tecnologica nel rispetto delle caratteristiche cliniche del paziente.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*