Smith & Nephew su NuVasive per tre mld di dollari

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Smith & Nephew sarebbe pronta ad acquistare l’americana NuVasive, specializzata nello sviluppo e nel disegno di dispositivi medici per patologie della spina dorsale.

Un’operazione che potrebbe arrivare a costare tre miliardi di dollari.

In realtà, secondo il Financial Times, che ha riportato l’ indiscrezione, l’accordo potrebbe ancora saltare e comunque i termini potrebbero non essere pubblicati.

NuVasive, ha un valore di mercato di circa 2,55 miliardi di dollari.

Se dovesse andare in porto, però, l’acquisizione sarebbe la prima mossa importante del nuovo CEO di Smith & Nephew, Namal Nawana, scelto proprio per le sue capacità di fare accordi e per le sue conoscenze del mercato USA, dove l’azienda incassa circa la metà delle sue entrate.

Prima di entrare nella società inglese ad aprile, Nawana era CEO di Alere, per la quale ha guidato l’acquisizione da 5,3 miliardi di dollari di Abbott Laboratories, nel 2017.

Smith & Nephew è sotto pressione per migliorare i margini di guadagno e cercare nuove risorse per crescere e diminuire, così, il divario con i suoi diretti competitor, come Stryker, Zimmer Biomet e Johnson & Johnson.

L’azienda inglese, che produce soprattutto dispositivi per la sostituzione di anca e ginocchio, ha chiuso, il mese scorso, l’acquisizione di una piccola società californiana che produce strumento chirurgici usati nella sostituzione del ginocchio, la Ceterix Orthopaedics.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento