Cardinal Health: verso l’acquisto di tre BU Medtronic

19 aprile, 2017 nessun commento


Tre asset di Medtronic passeranno a Cardinal Health: sono le Business Unit Patient Care, Deep Vein Thrombosis and Nutritional Insufficiency. L’accordo, del valore di 6,1 miliardi di dollari, dovrebbe chiudersi entro la fine del terzo trimestre di quest’anno. Con l’acquisizione, Cardinal Health prenderà sotto di sé 10 mila dipendenti e prodotti come le pompe per la nutrizione enterale della serie Kangaroo, il sistema di compressione Kendall e i cateteri di aspirazione Argyle. Le tre BU di Medtronic, nel 2016, hanno faticato per raggiungere i 2,3 miliardi di dollari di vendite. Le tre unità saranno integrate nella BU medical di Cardinal Health, che ha nel proprio portfolio dispositivi per la chiusura vascolare e soluzioni per la cura e il controllo delle ferite. “Questa linea di prodotti, complementare al nostro business di prodotti di consumo medicali, si inserisce naturalmente nella nostra offerta”, ha dichiarato il CEO di Cardinal, George Barrett. “Considerando il trend di invecchiamento della popolazione e la particolare attenzione rivolta alla cura post-acuzie, questi prodotti ci aiuteranno a espandere la nostra presenza in sala operatoria, nelle strutture a lunga degenza e nell’assistenza domiciliare”.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*