Sede Ema: oggi si vota a Bruxelles. Lorenzin: “Siamo in partita”

17 novembre, 2017 nessun commento


“Non lo posso affermare perché  sono scaramantica, però diciamo che siamo totalmente e pienamente in partita”. Lo ha detto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, riferendosi alla decisione in merito alla scelta della nuova sede per l’Agenzia Europea del Farmaco, che verrà presa oggi a Bruxelles. La candidatura di Milano come sede è “in partita”: “ho appena visto – ha reso noto – un paio di colleghi ministri di altri Paesi, di cui non posso dire perché siamo in competizione. Loro ci hanno garantito ulteriori voti”. I ministri si riuniscono nel pomeriggio per la sessione del Consiglio affari generali in formato articolo 50, al cui termine scatterà la doppia votazione su Ema ed Eba che dovrebbe terminare verso le 19,30-20.  Una fonte Ue tratteggia il possibile scenario geo-politico: “Ci possono essere tanti mini-accordi, per questo non sarei sorpreso se il vincitore risulterà essere una sorpresa. Non dico che questa volta sarà il caso” di un nuovo mercato di scambio”, ricordando che “il risultato finale dovrà rispondere ai criteri stabiliti” dagli Stati membri.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*