Roche: ok FDA per Tecentriq nel carcinoma mammario triplo negativo

11 Marzo, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – Via libera della FDA a Tecentriq di Roche per la cura del carcinoma mammario triplo negativo, in combinazione con il chemioterapico Abraxane.

L’indicazione clinica è per il trattamento del carcinoma mammario triplo negativo inoperabile, localmente avanzato o metastatico (TNBC) nelle persone i cui tumori esprimono PD-L1

L’ok della Fda si basa su uno studio condotto da Roche che ha dimostrato come la combinazione dei due farmaci aiuti a prevenire l’avanzamento della malattia per una media di 7,4 mesi, rispetto ai 4,8 mesi della sola chemioterapia.

Circa il 40% dei pazienti dello studi nello presentava tumori con alti livelli di PD-L1.

“Questa combinazione con Tecentriq è il primo regime di immunoterapia per il cancro ad essere approvato nel carcinoma mammario, e rappresenta un significativo passo avanti nella comprensione di questa malattia”, sottolinea Sandra Horning, chief medical officer di Roche.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*