Roche: accordo con Serapta per terapia genica contro DMD

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Con un accordo di licenza da 1,15 miliardi di dollari, Roche avrà il diritto di lanciare e commercializzare la terapia di Serapta Therapeutics contro la distrofia muscolare di Duchenne (DMD), attualmente in fase di studio, al di fuori degli USA. L’ operazione dovrebbe concludersi entro il primo trimestre del 2020.

In base all’accordo, Roche effettuerà un pagamento anticipato di 750 milioni in contanti e 400 milioni in capitale per la terapia genica sperimentale a base di micro-distrofina, denominata SRP-9001.

Serapta, inoltre, riceverà fino a 1,7 miliardi di dollari al raggiungimento di obiettivi chiave a livello di regolamentazione o vendita, oltre a royalties sulle vendite nette, secondo quanto comunicato dall’azienda svizzera.

La biotech USA, comunque, continuerà a essere responsabile dello sviluppo clinico della produzione di SRP-9001, condividendo i costi di sviluppo clinico globale con Roche. All’inizio di questo mese Serapta ha avuto l’ok negli USA per un altro farmaco contro la DMD, Vyondys 53.

 

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento