Pharma USA: negli spot anche il prezzo del farmaco

16 ottobre, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – Aumentare la trasparenza sul prezzo dei medicinali in un momento di grande controllo politico sui costi dei farmaci. È questo lo scopo della prossima introduzione, negli USA, dell’indicazione del prezzo dei medicinali negli spot delle maggiori aziende farmaceutiche. La decisione è stata annunciata dall’associazione di categoria, la Pharmaceutical Research and Manufacturers of America (PhRMA).

La decisione “è un piccolo passo nella giusta direzione”, hadichiarato Alex Azar, Segretario della U. S. Health and Human Services (HHS), aggiungendo che il suo ministero continuerà a implementare il piano per assicurare una maggiore trasparenza.

In realtà, negli spot non verrà direttamente comunicato il prezzo del farmaco, ma saranno fornite indicazioni relative a dove si possono trovare le informazioni sul costo, come il sito web dell’azienda produttrice. LaPhRMA, inoltre, lancerà una nuova piattaforma che fornirà ai pazienti informazioni sui costi e sull’assistenza finanziaria per i medicinali branded.

La proposta è stata accolta favorevolmente anche dagli U. S. Centers for Medicare & Medicaid, che hanno però chiesto ulteriori misure per garantire che i pazienti abbiano tutte le informazioni necessarie su un determinato farmaco.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*