Novo Nordisk acquisisce Dicerna per oltre 3 mld di dollari

Condividi:
Share

(Reuters) – Novo Nordisk ha raggiunto un accordo da 3,3 miliardi di dollari per acquisire Dicerna Pharmaceuticals, specializzata in terapie geniche. A dichiararlo è stata, ieri, la stessa società danese; l’operazione, che sarà principalmente finanziata con un debito, dovrebbe concludersi entro la fine dell’anno.

Con questa operazione, Novo Nordisk entra nel campo della tecnologia a base di RNA interference (iRNA), attraverso la quale i geni che causano determinate malattie vengono ‘silenziati’ o resi inefficaci. Un settore nel quale sarà competitor di Novartis, Amgen e Regeneron.

La pharma danese ha avviato una collaborazione con Dicerna nel 2019 su diversi candidati per varie patologie tra cui malattia epatica cronica, steatoepatite non alcoolica, diabete di tipo 2, obesità e malattie rare. Nel 2022 dovrebbe essere avviato lo sviluppo clinico della prima terapia sperimentale che emergerà da questa collaborazione.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento