Novartis acquisisce Endocyte

18 ottobre, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – Novartis potenzia ulteriormente il proprio portafoglio di farmaci antitumorali con l’acquisizione di Endocyte per 2,1 miliardi di dollari.

L’accordo consentirà inoltre alla pharma svizzera di studiare il potenziale sviluppo di un candidato ontro il cancro alla prostata.

Endocyte verrà fusa con una nuova sussidiaria di Novartis. La transazione dovrebbe essere completata nella prima metà del 2019 e Endocyte continuerà a operare come società separata e indipendente fino ad allora.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*