Moderna, al via studio vaccino COVID su adolescenti

Condividi:
Share

Moderna ha annunciato la partenza -con le prime inoculazioni –  dello studio di fase 2/3 del vaccino mRNA-1273 sugli adolescenti da 12 ai 18 anni.

Lo studio è condotto in collaborazione con la Biomedical Advanced Research and Development Authority (BARDA), che fa parte dello U.S. Department of Health and Human Services.

“Siamo lieti di iniziare negli Stati Uniti questo studio di Fase 2/3 dell’mRNA-1273 con adolescenti sani. Il nostro obiettivo è ottenere dei dati per la primavera del 2021 che supportino l’uso dell’mRNA-1273 negli adolescenti in vista dell’anno scolastico del 2021” dice Stéphane Bancel, CEO di Moderna. “Speriamo di riuscire a fornire un vaccino sicuro che garantisca la protezione degli adolescenti per un loro ritorno a scuola in condizioni normali”.

Lo studio valuterà la reattogenicità e l’immunogenicità di due vaccinazioni di mRNA-1273 somministrate a 28 giorni di distanza.

Moderna ha ‘obiettivo di arruolare negli USA 3.000 adolescenti di età compresa tra 12 e meno di 18 anni.
Ad ogni partecipante verrà assegnato un placebo o una dose da 100 μg ad entrambe le vaccinazioni. I ragazzi dello studio saranno seguiti per 12 mesi dopo la seconda vaccinazione.

Notizie correlate

Lascia un commento