Merck KGaA: 2020 in forte crescita. Coronavirus permettendo

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Merck KGaA prevede utili in ‘forte’ crescita nel 2020, ma l’azienda potrebbe essere costretta a rivedere gli obiettivi se l’epidemia di coronavirus non inizierà a rallentare a partire dal prossimo mese.

La pharma tedesca si aspetta che l’epidemia di coronavirus raggiungerà il picco nel primo trimestre dell’anno per attenuarsi nel corso del secondo, ma l’impatto complessivo sulle attività rimane ancora difficile da determinare.

Le vendite di farmaci e di prodotti per laboratorio contribuiranno a favorire la crescita nel 2020. Nel quarto trimestre dello scorso anno le vendite state arrivate a 1,21 miliardi di euro, superando le stime medie degli analisti che si attestavano a 1,15 miliardi di euro.

Il risultato è stato trainato dalle vendite nel nuovo farmaco contro la sclerosi multipla Mavenclad, che sono quasi quadruplicate in un anno, arrivando a 127 milioni di euro nel Q4.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento