Lonza in crescita: profitti a doppia cifra nel 2019

Lonza in crescita: profitti a doppia cifra nel 2019
Condividi:
Share

(Reuters Health) – L’azienda svizzera Lonza, specializzata in prodotti chimici tra cui principi attivi ed eccipienti per le aziende farmaceutiche, ha registrato un aumento dei profitti di quasi il 15% per il 2019.

A contribuire a questa crescita sono stati proprio i clienti del settore farmaceutico, grazie ai quali Lonza ha compensato il calo delle vendite della divisione chimica.

L’utile netto dell’azienda svizzera registrato l’anno scorso è stato di 667,8 milioni di dollari, rispetto ai 582 milioni dell’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 6,8%, arrivando a 6,12 miliardi di dollari, rispetto alla stima media di 6,09 degli analisti.

E per il 2020, Lonza prevede “una crescita delle vendite di oltre mezzo punto”. Un obiettivo che secondo il presidente e CEO ad interim Albert Baehny “l’azienda è fiduciosa di poter raggiungere”.

Lonza ha ampliato il suo business principale allargandosi ad aziende farmaceutiche, biotech e della nutrizione, anche con un progetto di investimento multimilionario sul suo sito svizzero principale di Visp.

Allo stesso tempo, sta cercando di separare la sua attività di specialità chimiche in un’unità autonoma, una mossa che secondo alcuni analisti potrebbe voler dire una futura cessione dell’asset.

L’azienda svizzera, fornitrice per aziende come Roche ed AstraZeneca, è ancora alla ricerca di un nuovo CEO, dopo la rinuncia, lo scorso anno, di ben due manager.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*