La Cina potenzierà le collaborazioni internazionali per vaccino Coronavirus

La Cina potenzierà le collaborazioni internazionali per vaccino Coronavirus
Condividi:
Share

(Reuters Health) – La Cina rafforzerà la cooperazione internazionale nei futuri studi clinici sui vaccini contro il COVID-19. Lo ha annunciato il Ministro della Scienze e delle Tecnologie cinese, Wang Zhigang.

A maggio, il presidente cinese Xi Jinping, in occasione della World Health Assembly, aveva già dichiarato che gli eventuali i vaccini sviluppati in Cina diventeranno un bene globale e sarà garantita l’accessibilità ai paesi in via di sviluppo.

Secondo quanto riportato dall’OMS, i ricercatori cinesi sono attualmente impegnati in cinque studi clinici separati sull’uomo.

Xi Jinping ha inoltre promesso un sostegno finanziario di due miliardi di dollari nei prossimi due anni per aiutare a gestire il COVID-19.

I vertici cinesi, inoltre, rispondono ancora una volta alle accuse degli USA sul presunto ritardo di comunicazione dei dati relativi alla diffusione del virus, citando un rapporto ufficiale dello State Council Information Office in cui si legge che il capo del Center for Disease Control and Prevention cinese ha informato la sua controparte americana per telefono il giorno 4 gennaio.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*