GSK: il vaccino Shingrix supera l’esame CHMP

26 gennaio, 2018 nessun commento


Un passo avanti importante verso l’approvazione dell’Ema per il vaccino contro l’herpes zoster di GlaxoSmithKline . Venerdì 26 gennaio è arrivato il parere positivo del CHMP. Il comitato per i medicinali per uso umano ha raccomandato l’approvazione alla commercializzazione di Shingrix, citando la capacità del farmaco di ridurre significativamente l’incidenza di herpes zoster e nevralgia post-erpetica rispetto al placebo. Il vaccino di GSK, negli USA, ha ricevuto il via libera della FDA a ottobre 2017, per gli adulti a partire dai 50 anni. Per GSK Shingrix è un prodotto chiave della pipeline, con previsioni di vendita annuali che – secondo Thomson Reuters –  raggiungeranno 1,03 miliardi di sterline entro il 2023.

 

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*