GSK Consumer Healthcare: Unilever vicina all’acquisto

29 novembre, 2018 nessun commento


GlaxoSmithKline è vicina alla cessione della Consumer Health.

Dopo le prime manifestazioni di interesse a marzo, nel mese di ottobre la short list risultava composta da Nestlé, Coca-Cola e Unilever.

Unilever, secondo alcune fonti, sarebbe la principale candidata all’acquisto, con Nestlé pronta a tornare in campo qualora la holding britannica non fosse in grado di concludere l’accordo.

Nessuna chanche, dunque, sembrerebbe esserci per Danone, Pepsi e la società private equity KKR, tra le prime ad aver dichiarato interesse per la BU di GSK.

La vendita potrebbe concretizzarsi per una cifra vicina ai 4 miliardi di dollari.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*