Gilead: da remdesivir 7mld di dollari entro il 2022

Gilead: da remdesivir 7mld di dollari entro il 2022
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Entro il 2022 remdesivir potrebbe arrivare a incassare la cifra record di sette miliardi di dollari, grazie soprattutto agli ordinativi che potrebbero arrivare dai Governi di molti Paesi, con l’obiettivo di fare scorte del farmaco per proteggersi da eventuali futuri focolai di Coronavirus.

La stima arriva da SVB Leerink, banca statunitense specializzata in investimenti nel settore sanitario,

L’antivirale di Gilead ha mostrato efficacia nel migliorare il quadro clinico nei pazienti COVID-19 gravi in trial clinici condotti in USA, India e Corea del Sud.

La pharma USA non ha ancora fissato un prezzo di mercato per il potenziale trattamento. Secondo l’analista Geoffrey Porges, di SVB Leerink, remdesivir potrebbe avere un prezzo di cinquemila dollari per ciclo di terapia negli USA, di quattromila dollari in Europa e di circa duemila dollari negli altri mercati.

La stima arriva dopo che l‘Institute for Clinical and Economic Review di Boston, che valuta in rapporto beneficio clinico/economico dei medicinali, ha giudicato ragionevole il prezzo di 4.500 dollari per un trattamento di 10 giorni con il farmaco di Gilead.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*