Farmindustria, da PNRR 4,7 mld per 25 mila assunzioni. Scaccabarozzi: opportunità senza precedenti

Condividi:
Share

“Sono pronti 4,7 miliardi di investimenti facilmente cantierabili in ricerca, produzione e sviluppo. Vogliamo inoltre investire sui giovani: questa somma, da nostri studi, potrà far attivare 7-8mila assunzioni dirette e 25mila considerando l’indotto”. Il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, intervenendo al Meeting di Rimini al convegno ‘La filiera del farmaco italiana e l’emergenza’, ha sottolineato che il Pnrr offre risorse importanti.

“Con il Pnrr abbiamo un’opportunità senza precedenti – ha aggiunto Scaccabarozzi – di investimenti importanti. Speriamo che vengano fatti con cognizione di causa, che non siano i soliti investimenti a pioggia per accontentare tutti, ma che si vada veramente dove serve. E soprattutto si consideri il Servizio Sanitario Nazionale universalista ancora di più e si vada a una rifondazione che riporti la salute nelle case dei cittadini e non viceversa”.

Il presidente di Farmindustria ha anche invitato l’Italia a cercare di cogliere l’occasione dei 1.500 miliardi di dollari disponibili nei prossimi anni, pronti ad essere investititi nella ricerca. “Noi come Paese – ha osservato – dobbiamo fare di tutto per attirarne il più possibile”.

Notizie correlate

Lascia un commento