Eli Lilly: ok FDA a Baqsimi, prima terapia inalabile per l’ipoglicemia grave

25 Luglio, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – La Food and Drug Administration ha approvato Baqsimi, il trattamento di Eli Lilly per l’ipoglicemia grave. nei pazienti con diabete di età pari o superiore a quattro anni.

Baqsimi è una polvere da assumere per via inalatoria. È la prima terapia con glucagone approvata per il trattamento di emergenza dell’ipoglicemia che non deve essere iniettata.

“Questo nuovo modo di amministrare il glucagone può semplificare il processo, che può essere fondamentale durante un episodio di ipoglicemia”, dice Janet Woodcock, direttore del Centro per la valutazione e la ricerca sui farmaci dell’Agenzia.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*