CureVac cancella due accordi di produzione del vaccino sperimentale contro il COVID-19

Condividi:
Share

(Reuters) – L’azienda biotech tedesca CureVac ha annunciato di aver annullato gli accordi di produzione a contratto per il suo vaccino in sperimentazione contro il COVID-19 con due partner, la svizzera Celonic e la tedesca Wacker, dopo che società competitor che hanno i prodotti già autorizzati hanno aumentato la produzione dei loro vaccini.

Gli accordi di produzione esistenti con Rentschler Biopharma e Novartis, invece, rimarranno invariati, ha affermato CureVac in una nota, così come i contratti con Bayer e Fareva.

CureVac è rimasta indietro rispetto ai rivali BioNTech, con il partner Pfizer, e Moderna nel tentativo di sviluppare un vaccino per il COVID-19 a mRNA.

L’azienda tedesca ha pubblicato dati deludenti sul suo candidato vaccino e l’ok europeo è ancora in sospeso. CureVac sta anche lavorando con GlaxoSmithKline su una prossima generazione di vaccini sempre contro il COVID-19.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento