COVID-19, CEO Novartis: almeno due anni per un vaccino

COVID-19, CEO Novartis: almeno due anni per un vaccino
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Qualsiasi vaccino per combattere il nuovo Coronavirus non sarà pronto per l’uso prima di due anni.  È l’opinione che il CEO di Novartis, Vas Narasimhan, ha espresso in un’intervista a un quotidiano tedesco.

Novartis ha venduto la sua attività nel settore dei vaccini – diretta proprio da Vas Narasimhan – a GlaxoSmithKline nel 2015.

“I risultati dei primi studi clinici sui candidati al vaccino dovrebbero essere disponibili in autunno”, ha detto Vas Narasimhan,”Se tutto va come speriamo, ci vorranno 24 mesi prima di avere un vaccino efficace”.

Un’opinione in linea con quella degli esperti, che non prevedono la presenza sul mercato di un vaccino fino al 2021.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*