COVID-19: OMS raccomanda il cocktail di anticorpi di Regeneron e Roche

Condividi:
Share

(Reuters) – Un panel dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha raccomandato l’uso del cocktail di anticorpi contro il COVID-19 di Regeneron e Roche per i pazienti ad alto rischio di ricovero e per quelli gravemente malati senza anticorpi naturali contro il COVID-19.

Il trattamento (casirivimab e imdevimab) ha ottenuto l’autorizzazione all’uso di emergenza negli Stati Uniti quando è stato utilizzato l’anno scorso per curare l’ex presidente Donald Trump.

In Europa la terapia è in fase di valutazione mentre la Gran Bretagna l’ha approvata il mese scorso.

Pur riconoscendo i costi elevati associati al trattamento, il panel dell’OMS ha affermato che, in virtù dei benefici registrati della terapia, “queste raccomandazioni dovrebbero fornire uno stimolo per attivare tutti i possibili meccanismi per migliorare l’accesso globale alla terapia e ai test associati”.

In una dichiarazione separata, l’OMS ha invitato Regeneron ad abbassare i prezzi e a distribuire equamente il trattamento in tutto il mondo, specialmente nei paesi a basso e medio reddito. L’agenzia ha anche esortato le aziende a trasferire le loro tecnologie per promuovere la produzione di biosimilari.

Il trattamento, chiamato Ronapreve o REGEN-COV negli Stati Uniti, ha prodotto grandi guadagni per Regeneron. Nel Paese nordamericano le vendite hanno raggiunto 2,59 miliardi di dollari nel secondo trimestre dell’anno. La pharma americana fornirà 1,4 milioni di dosi aggiuntive di REGEN-COV al governo degli Stati Uniti entro il 31 gennaio al costo di 2.100 dollari per dose.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento