COVID 19: dati preliminari positivi per candidato vaccino di Inovio

COVID 19: dati preliminari positivi per candidato vaccino di Inovio
Condividi:
Share

(Reuters Health) – In una sperimentazione sul modello animale, il candidato vaccino di Inovio Pharmaceuticals, azienda statunitense che produce immunoterapie, ha dimostrato di essere in grado di produrre anticorpi.

La pharma statunitense ha inoltre dichiarato che i risultati preliminari del suo studio sugli esseri umani – partito ad aprile – sono previsti per giugno.

I 40 partecipanti sani allo studio di fase 1 ricevono due dosi, a distanza di quattro settimane l’una dall’altra, del vaccino, denominato INO-4800, e successivamente vengono seguiti per due settimane.

“ I dati sulla sicurezza sono favorevoli”, osserva Katherine Broderick, a capo di ricerca e sviluppo di Inovio.

Una volta terminata la fase preliminare, Inovio chiederà l’autorizzazione alla FDA per passare a uno studio di fase 2/3; tutto ciò potrebbe accadere a luglio o agosto.

L’azienda ha infine dichiarato di essere eventualmente in grado di produrre un milione di dosi entro la fine dell’anno.

Fonte: Reuters Health News
(Versione Italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*