Coronavirus: Germania e USA si contendono sperimentazione vaccino CureVac

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Mentre gli USA stanno facendo la corte alla biotech tedesca CureVac, che sta sviluppando un vaccino contro il nuovo Coronavirus, affinché trasferisca le ricerche negli Stati Uniti, la Germania tenta di contrastare l’iniziativa. A riferire questo retroscena è il giornale tedesco Welt am Sonntag, secondo cui l’amministrazione USA starebbe studiando un modo per ottenere l’accesso a un potenziale vaccino sviluppato da CureVac.

Un portavoce del ministero della salute tedesco ha dichiarato che il Governo della Germania è interessato a garantire che vaccini e sostanze attive contro il nuovo Coronavirus “siano sviluppati anche in Germania e in Europa”, e che è in corso “un intenso scambio tra il Governo e CureVac”.

Una legge tedesca sul commercio consente a Berlino di esaminare le offerte pubbliche di acquisizione da parte di Paesi terzi “se sono in gioco interessi di sicurezza nazionali o europei”.

Per quel che riguardalo stato di avanzamento del vaccino, Florian von der Mueble, co-fondatore di CureVac, ha dichiarato che la società aveva iniziato con una moltitudine di candidati e ora sta selezionando i due migliori da sottoporre agli studi clinici. La biotech spera così di avere un vaccino pronto per giugno o luglio, per avere l’ok alla sperimentazione sull’uomo.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento