Cannabis medica: nuovo accordo tra Aurora e governo italiano

19 Luglio, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – Continuerà ad arrivare dal Canada la cannabis medica destinata al mercato italiano. A produrla sarà Aurora Cannabis, che ha annunciato mercoledì 17 luglio di aver siglato un nuovo contratto biennale con il governo italiano.

La società fornirà un minimo di 400 kg di cannabis a scopo medico al nostro Paese, uno dei mercati di cannabis medica più regolamentato al mondo. Il prodotto sarà messo a punto negli stabilimenti certificati EU canadesi e importato in Italia attraverso Aurora Deutschland, la Business Unit europea dell’azienda canadese.

Secondo Aurora, che aveva vinto la prima gara in Italia a gennaio 2018, il contratto di fornitura dovrebbe essere firmato a settembre.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*