Campagna vaccinale, farmacie italiane pronte a scendere in campo

Condividi:
Share

Le farmacie italiane sono pronte a fare la loro parte nella campagna vaccinale anti COVID.

“Chi non ha gli spazi avrà la possibilità di allestire dei gazebo all’esterno – dice Maria Grazia Mediati, consigliera di Ferderfarma Lazio – Inizieremo dopo aver fatto dei corsi istituiti dall’Istituto Superiore Sanità che formerà colleghi abilitati e faremo il vaccino Johnson&Johnson, quindi si prevede inizio a fine aprile. Se arrivano i vaccini noi siamo pronti, con la rete di 19 mila farmacie, 50 vaccini al giorno potremmo fare la differenza. Ogni farmacia allestirà un ambiente per anamnesi e inoculazione e un altro per il monitoraggio di 15 minuti del paziente dopo il vaccino”.

Notizie correlate

Lascia un commento