AstraZeneca: per Lynparza priority review da FDA

19 ottobre, 2017 nessun commento


Riduzione del rischio di peggioramento della malattia o quello di morte nel 42% dei casi di pazienti con cancro del seno. È il risultato che emerge dagli studi di fase 3 sul farmaco Lynparza (Astazeneca), che ha sorpreso positivamente l’FDA. Da qui la decisione di priority review concessa al prodotto da parte dell’agenzia regolatoria.
Lynparza – ad oggi approvato per il trattamento del tumore ovarico – nel nuovo studio di efficacia ha ridotto nel 60% dei tumori recettore HER-2 negativo con mutazioni del gene del BRCA1 o del BRCA2. Inoltre Lynparza ha dimostrato un’efficacia nel trattare pazienti con tumore al seno triplo-negativo, una forma grave difficilmente trattabile con i farmaci oggi disponibili. Se il farmaco otterrà l’approvazione FDA per questa nuova indicazione, sarà il primo caso di PARP inibitore ad essere utilizzato al di fuori della terapia per il cancro ovarico.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*