AstraZeneca, braccio USA trial vaccino COVID ancora in stand by

AstraZeneca, braccio USA trial vaccino COVID ancora in stand by
Condividi:
Share

(Reuters Health) – AstraZeneca sta ancora aspettando che la FDA approvi la ripartenza negli USA della sperimentazione clinica del suo candidato vaccino per il COVID-19.

Sono infatti passate tre settimane dalla sospensione dei test determinata da problemi di sicurezza del prodotto; sospensione poi rientrata alcuni giorni dopo.

“Siamo lo sponsor dello studio statunitense. Abbiamo quindi fornito tutte le informazioni alla FDA e rimaniamo in attesa della sua decisione”, ha detto il CEO Soriot in occasione di un meeting virtuale del World Economic Forum.

Alla domanda sul motivo per il quale la società non abbia rivelato dettagli sulla natura della malattia del volontario che ha provocato la temporanea sospensione della sperimentazione, Soriot ha risposto che sia il comitato che vigila sul trial clinico, sia le autorità di vigilanza indipendenti, tutelano la privacy dei partecipanti.

Ciononostante, ha precisato Soriot, l’azienda cercherà di garantire una maggiore trasparenza senza ledere i diritti individuali, allo scopo di impedire che emergano notizie false che potrebbero mettere in pericolo lo studio clinico.

“Stiamo discutendo con altre aziende su quali informazioni possiamo offrire senza violare la privacy dei pazienti e senza compromettere l’andamento degli studi”, ha concluso il CEO.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*