Amgen: accordo con Deloitte per uniformare i big data dei trattamenti

17 settembre, 2018 nessun commento


Avere un unico sistema connesso di supporto per tutti i pazienti. Con questo intento Amgen ha stretto un accordo con Deloitte, la società di servizi e consulenza che possiede una piattaforma cloud dedicata, ConvergeHEALTH Patient Connect. La piattaforma dispone di app e dispositivi connessi per fornire un aiuto digitale alla gestione delle patologie, ed è in grado di gestire l’erogazione delle cure da parte degli operatori sanitari. Inoltre, offre i risultati dei trattamento e aggrega i dati del real world, da più fonti. Così, mentre Amgen continuerà ad occuparsi di sviluppare trattamenti, Deloitte si preoccuperà di configurare il suo sistema per coordinare meglio le cure. “In un ambiente sanitario complicato e sempre più difficile da navigare, i servizi incentrati sul paziente sono fondamentali per garantire, a coloro che usano terapie Amgen, il supporto necessario e personalizzato”, spiega Claes Hornstrand, capo della Value and Access, US Business Operations di Amgen.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*