COVID-19: GB finanzia studio per valutare effetti a lungo termine dell’infezione

Condividi:
Share

(Reuters Health) – La Gran Bretagna ha stanziato 500 milioni di sterline per uno studio che valuterà gli effetti a lungo termine del COVID-19 sui pazienti. Lo ha annunciato nei giorni scorsi il ministero della salute britannico.

“Mentre continuiamo la nostra lotta contro questa pandemia globale, stiamo imparando sempre più cose sull’impatto che la malattia può avere non sono sulla salute nell’immediato, ma anche a livello fisico e mentale nel lungo termine”, spiega il ministro Matt Hancock.

Allo studio parteciperanno 10mila persone e la ricerca sarà guidata dall’Università di Leicester e dagli ospedali della città inglese. Saranno prelevati campioni di tessuto polmonare e di sangue dei pazienti, che verranno esaminati attraverso esami di imaging avanzati.

Fonte: Reuters Heath News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022