Obamacare: le assicurazioni che ci credono ancora a gonfie vele nella trimestrale

3 novembre, 2017 nessun commento


(Reuters Health) – Il mercato premia chi ancora, nel settore assicurativo, punta sull’Obamacare. Cigna Corp- una compagnia assicurativa che offre piani sanitari in base all’Affordable Care Act – ha registrato un utile trimestrale migliore del previsto, aiutato da un aumento del numero dei contratti e dai costi inferiori del suo business commerciale. Anche le previsioni finanziarie per tutto l’anno sono migliorate. Un segnale in parziale controtendenza, giacché molti colossi assicurativi Usa si sono tirati indietro dal mercato dei piani sanitari statali. A destare particolare interesse è il parametro della commercial medical loss ratio – il rapporto tra le spese di rimborso sostenute dalla compagnia di assicurazione e gli incassi derivanti dai premi assicurativi – sceso al 78,6% in questo trimestre rispetto al 79,4% dell’anno scorso.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*