Mylan, grossa flessione nel Q3

6 novembre, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – Q3 caratterizzato da un meno 4% per Mylan. I prezzi bassi dei farmaci generici del mercato USA hanno in gran parte determinato il risultato negativo della pharma statunitense, che proprio nei generici ha il suo core business.

Gli utili netti dell’azienda sono saliti a 176,7 milioni di dollati, o 34 centesimi per azione, da 88,3 milioni di dollati, o 16 centesimi per azione di un anno fa. I ricavi totali sono scesi a 2,86 miliardi di dollari da $ 2,99 miliardi.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*