FDA approva Kyleena: il contraccettivo ormonale di Bayer

20 settembre, 2016 nessun commento


(Reuters Health) – La Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha approvato Kyleena, il dispositivo ormonale di Bayer. L’anello, ha comunicato l’azienda farmaceutica tedesca, mette al riparo dalla gravidanza per cinque anni.

Il dispositivo intrauterino (IUD = Intrauterine Device), piccolo, flessibile e a forma di T, rilascia il levonorgestrel che stoppa l’ispessimento della mucosa uterina e, di conseguenza, impedisce la gravidanza. Kyleena sarà disponibile dal mese di ottobre, si tratta di un contraccettivo ormonale a lunga azione reversibile, LARC, una categoria di contraccettivi molto potenti, tornati in auge. I LARCs, che comprendono IUD e impianti, sono più efficaci di altri contraccettivi come pillole e cerotti, tanto da essere tanto efficaci quanto la sterilizzazione, secondo i CDC. Lo IUD ormonale come Kyleena è più efficace del tradizonale IUD di rame di uso comune, come ad esempio Paragard di Teva Pharmaceutical Industries Ltd, che durano più a lungo ma non sono efficaci nel controllo del sanguinamento. A seguito dell’utilizzo di Kyleenia, le donne vanno incontro a un minor numero di giorni di sanguinamento e spotting, mentre la mestruazione si arresta per un certo periodo. Kyleena si aggiunge ad altri IUD ormonali di Bayer, come Mirena e Skyla. La FDA a febbraio 2015 aveva approvato Liletta, uno IUD ormonale di Actavis Plc, nota ora come Allergan Plc. Liletta è approvato per impedire la gravidanza fino a tre anni.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*