Farmaci oncologici: Menarini fa shopping in Giappone

29 novembre, 2016 nessun commento


La biopharma giapponese Chugai, il cui principale azionista è Roche, ha concesso in licenza al Gruppo Menarini una molecola candidata al trattamento oncologico. Si tratta di PA799, un inibitore di classe I della PI3K.

Il candidato, che è in fase I per i tumori solidi in Europa, ha mostrato un buon profilo di sicurezza nella sperimentazione clinica. I termini economici dell’accordo non sono stati resi noti, ma si ipotizza una prima tranche anticipata, seguita da pagamenti rateizzati. Chugai ha concesso al Menarini Group una licenza esclusiva per la produzione, lo sviluppo e la commercializzazione di PA799 in tutto il mondo. “Siamo lieti di firmare un contratto di licenza per PA799 con Menarini Group”, ha detto Tatsuro Kosaka, presidente e COO di Chugai .”Si suppone che PI3K rappresenti una delle chinasi importanti nel signaling pathway per la proliferazione, la differenziazione e la sopravvivenza delle cellule tumorali. Ci auguriamo che lo sviluppo di PA799 dal Gruppo Menarini porterà beneficio ai pazienti il più presto possibile. ”

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*