Digital Health: nasce in Canada l’IBM Innovation Space, primo hub di start up

28 settembre, 2016 nessun commento


IBM e gli Ontario Centres of Excellence hanno dato vita a un hub per start-up, co nsede a a Toronto, al quale partecipa il player di e-health Analytics 4 Life (A4L). L’IBM Innovation Space e il primo programma lanciato dall’IBM Innovation Incubator Project e parte con una dotazione di 54 milioni di dollari. IBM ha stanziato 24,75 milioni di dollari per l’iniziativa, mentre il fondo governativo Ontario’s Jobs and Prosperity ha contribuito con 22,75 milioni di dollari e gli altri partner hanno fatto il resto.L ‘hub di start-up si avvarrà del know-how, delle reti, delle infrastrutture e del cloud di IBM . Gli esperti IBM forniranno tutoring, servizi di supporto, formazione e consulenza legale per sostenere le start-up nei settori dellala sanità e delle risorse naturali.

Analytics 4 Life lavora su un progetto di machine learning  per identificare gli stati della malattia grazie a “segnali” fisiologici emessi dal corpo. Nel mese di maggio, A4L ha presentato il suo studio clinico sulla Coronary Artery Disease Learning and Algorithm Development, con l’obiettivo di arruolare fino a 2.500 partecipanti negli Usa. “A4L sta attualmente testando un sistema che registra in modo sicuro i segnali dei pazienti e in modalità wireless trasmette questi file a un cloud storage che permette a potenti computer di accedere e analizzare miliardi di dati in tempo reale”, ha spiegato il Chief Medical Officer William Sanders.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*