Diabete: FDA approva primo dispositivo Bluetooth per mercato americano

5 settembre, 2016 nessun commento


L’FDA ha dato l’ok per il sistema di rilascio dell’insulina InPen, di Companion Medical. Si tratta del primo dispositivo abilitato per il Bluetooth approvato negli Stati Uniti. InPen è in grado di calcolare e indicare il miglior dosaggio per il paziente, tracciando i tempi di somministrazione e monitorando la temperatura dell’insulina. È compatibile con Humalog di Eli Lilly (che da un anno ha anche un seggio nel CdA di Companion Medical) e con NovoLog insuline di Novo Nordisk. L’applicazione InPen per Apple IOS sarà presto disponibile anche in versione Android. “Il prodotto combina i vantaggi delle pompe sofisticate per l’insulina con la semplicità e la convenienza di penne e siringhe, garantendo a pazienti, medici e operatori sanitari la migliore gestione del diabete” ha detto Sean Santo, CEO di Companion Medical. L’azienda ha anche depositato il marchio CE per il dispositivo in Europa.

Sanofi e Novo Nordisk
La scorsa settimana l’FDA ha chiesto a Sanofi ulteriori informazioni sul suo dispositivo progettato per offrire la combo Lantus-lixisenatide contro il diabete. L’azione dell’agenzia sta rallentando il percorso di Sanofi di circa tre mesi; un vantaggio per Novo Nordisk, presente con la combo tra l’insulina basale Tresiba e Victoza.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*