Depressione: Pfizer lancia Moodivator, app per i pazienti

22 settembre, 2016 nessun commento


Motivare le persone che soffrono di depressione, incoraggiarle a perseguire semplici obiettivi e stabilire con loro delle routine che le aiutino a superare i momenti difficili. A questo serve Moodivation, l’ultima applicazione sviluppata da Pfizer. Il download dell’app è disponibile per iPhone su Apple Store. Sebbene non sia specificatamente indicata per essere utilizzata in associazione a un trattamento farmacologico, per l’azienda farmaceutica è chiaro che l’app debba essere un sostegno al malato già in cura. In ogni caso, chi vuole può scaricarla gratuitamente.

“Moodivator è la prima applicazione di Pfizer progettata in modo specifico per le milioni di persone che soffrono di depressione negli USA – dice Gustavo Rodriguez, direttore medico di Pfizer – È stata pensata per incoraggiare il paziente che soffre di depressione, aiutandolo ad assumere un ruolo attivo nel trattamento della sua malattia”.Con diversi farmaci in commercio per curare la depressione, Pfizer è una delle case farmaceutiche più attive nel settore. Così, quando l’azienda americana ha visto che i dati di un’indagine mostravano come il 70% dei pazienti in cura per un disturbo mentale desiderasse un’app in grado di monitorare il proprio stato di salute mentale quotidiano, ha capito che era arrivato il momento di realizzarla. Con Moodivator, infatti, Pfizer può raccogliere dati sugli utenti da studiare, analizzare e riferire. Inoltre, gli stessi dati, in forma anonima, possono essere divulgati a terzi, in base alla legge sulla privacy delle app.

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*