GSK alza le stime annuali di profitto

(Reuters) – GlaxoSmithKline ha alzato le prospettive di profitto annuale sulla scia dei risultati del Q3 migliori del previsto. La pharma britannica ha registrato forti vendite su farmaci chiave e ha ridotto i costi in vista della divisione dell’unità dei farmaci da banco, prevista per il prossimo anno. GSK stima ora che l’utile rettificato per azione per il 2021 diminuirà…

Leggi

Teva: Q3 sottotono, ripresa nel prossimo trimestre

(Reuters) – Profitti del terzo trimestre sotto le stime per l’israeliana Teva Pharmaceutical che, nonostante il calo delle vendite in Nordamerica, è comunque fiduciosa di poter raggiungere  gli obiettivi del 2021, con una ripresa post COVID-19. A luglio la società aveva ridotto le prospettive di fatturato a causa della pandemia, ma ora vede le sue attività ritornare quasi a livello…

Leggi

Sanofi: dopo un ottimo Q3 salgono le stime sui profitti

(Reuters) – Sanofi ha nuovamente alzato le sue stime sui profitti per il 2021 grazie alle ottime performance del suo farmaco contro l’eczema Dupixent e dei vaccini antinfluenzali, che hanno superato le previsioni di mercato. Secondo quanto comunicato dalla pharma francese, le vendite nel trimestre terminato a settembre sono cresciute del 10,1%, attestandosi a 10,4 miliardi di euro. L’utile per…

Leggi

Bancel (CEO Moderna): “Presto richiesta a FDA per vaccino ai bambini 6-11 anni”

(Reuters) – Negli Stati Uniti il vaccino anti COVID-19 di Moderna potrebbe iniziare a essere utilizzato nei bambini e negli adolescenti (12-17 anni) tra poche settimane. Lo ha dichiarato Staphane Bancel, CEO della pharma USA, in una intervista alla Reuters. Bancel prevede anche di richiedere “molto presto” alla FDA un’ulteriore approvazione normativa per i bambini di età compresa tra 6…

Leggi