AIFA conferma la valutazione del profilo beneficio/rischio su Zolgensma

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha inviato una lettera al Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sul caso dei due bambini affetti da SMA1 per i quali viene chiesta la somministrazione della terapia Zolgensma, ricordando l’impegno continuo di AIFA per garantire l’accesso nei tempi più brevi a tutti i pazienti che ne possano beneficiare. “L’esclusione dalla rimborsabilità dei pazienti con tracheostomia,…

Leggi

GSK: CHMP raccomanda l’approvazione di mepolizumab per altre tre patologie causate da eosinofili

Il comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell’EMA ha emesso pareri positivi raccomandando mepolizumab, un anticorpo monoclonale che ha come target l’interleuchina-5 (IL-5), per tre patologie di tipo eosinofilico; sindrome ipereosinofila (HES), granulomatosi eosinofila con poliangioite (EGPA) e rinosinusite cronica con polipi nasali (CRSwNP). Le tre opinioni positive si basano sui dati di altrettanti studi che analizzano il…

Leggi

UE lancia HERA, l’unità di crisi per combattere eventuali pandemie future

(Reuters) – La Commissione Europea ha lanciato un organismo di crisi sanitaria che coordinerà la spesa di quasi 30 miliardi di euro, per far sì che l’Unione sia preparata in caso di eventuali future pandemie. La nuova organizzazione, l’autorità di preparazione e risposta all’emergenza sanitaria (HERA), valuterà possibili minacce per la salute dei cittadini, promuoverà la ricerca, assicurerà la disponibilità…

Leggi

Janssen, con ALTEMS un corso di alta formazione sulla comunicazione istituzionale per le associazioni dei pazienti

La voce dei pazienti dovrà essere sempre più ascoltata nel mondo della sanità italiana, soprattutto ora che sta per arrivare un inedito flusso di risorse economiche. Istituzioni nazionali e regionali, associazioni di categoria, industria, esperti scientifici sono i protagonisti di questo processo che deve necessariamente includere anche la voce dei pazienti. Ecco perché le associazioni che li rappresentano diventano via…

Leggi

COVID-19: Governo USA acquista dosi aggiuntive della terapia a base di anticorpi di Eli Lilly

(Reuters) – Con le infezioni da coronavirus che aumentano a causa della variante Delta a rapida diffusione, Eli Lilly ha annunciato che gli Stati Uniti hanno acquistato 388 mila dosi aggiuntive della sua terapia a base di anticorpi contro il COVID-19 etesevimab. La notizia arriva dopo che Regeneron ha a sua volta annunciato che il governo americano è in procinto…

Leggi

Takeda: FDA approva Exkivity contro il cancro del polmone

(Reuters) – Ok dall’FDA a Exkivity, farmaco di Takeda per il carcinoma polmonare non a piccole cellule. L’approvazione si basa sui dati positivi emersi da uno studio di fase iniziale-intermedia che ha testato 114 pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule. I risultati hanno mostrato risposte clinicamente significative con una durata media di circa 18 mesi. Exkivity è stato…

Leggi

Linfomi: l’innovazione c’è, ora bisogna saperla usare bene e coinvolgere di più i pazienti

I linfomi hanno un’incidenza di circa 20 casi ogni 100.000 abitanti e costituiscono il 4-5% di tutti i tipi di cancro. Si tratta del tumore ematologico più frequente, che si colloca subito dopo i cosiddetti big killer (cancro al polmone, al colon, alla mammella, alla prostata…). L’impatto della malattia sul Servizio sanitario nazionale è importante per il numero di persone…

Leggi