Gilead, modello simula la costo-efficacia di Remdesivir

L’adozione di Remdesivir è in grado di ridurre gli accessi in terapia intensiva di oltre 17.000 unità e potenzialmente evitare circa 7.000 decessi in soli 5 mesi. E grazie all’effetto della minore necessità di trattamento in terapia intensiva, si determinerebbe un risparmio per il SSN di oltre 430 milioni di euro. Questa proiezione emerge dall’applicazione di un modello messo a…

Leggi

Covid: vaccino Pfizer/BioNTech efficace anche contro variante inglese

(Reuters) – Il vaccino contro il COVID-19 messo a punto da Pfizer e BioNTech sarebbe in grado di fornire protezione contro la mutazione inglese, la cosiddetta N501Y, situata su una porzione di materiale genetico che il virus utilizza per entrare e infettare le cellule e individuata nelle nuove varianti altamente trasmissibili. E’ quanto emerge da uno studio  condotto da Pfizer…

Leggi

Covid-19, GB: NIHR raccomanda uso inibitori IL-6 Actemra (Roche) e Kenzara (Sanofi/Regeneron)

Il National Institute for Health Research (NIHR) del Regno Unito raccomanda l’uso dei due inibitori della interleuchina-6 (IL-6), Actemra, di Roche, e Kenzara, di Sanofi e Regeneron, perché riducono in modo significativo il rischio di morte tra i pazienti con COVID-19 ricoverati in terapia intensiva. La raccomandazione arriva a seguito di uno studio promosso dal NIHR, che ha dimostrato che…

Leggi

Alert FDA: le varianti del Covid possono dare falsi negativi ai test molecolari

(Reuters) – Le varianti genetiche del COVID-19, tra cui quella rilevata in Gran Bretagna, potrebbero determinare risultati falsi negativi in alcuni test molecolari , anche se il rischio che le mutazioni influiscano sull’accuratezza generale dei test è basso. È quanto ha dichiarato la FDA alcuni giorni fa. L’ente regolatorio statunitense ha allertato il personale di laboratorio e i medici riguardo…

Leggi

Roche, da Ce via libera all’antivirale Xofluza

(Reuters) – La Commissione Europea ha approvato Xofluza di Roche come trattamento dell’influenza in pazienti a partire dai 12 anni d’età. Si tratta del primo nuovo antivirale contro l’influenza da quasi 20 anni. La Ce ha approvato il farmaco di Roche in formulazione orale a singola dose per il trattamento dell’influenza non complicata in pazienti di età pari o superiore…

Leggi

Speranza: auspico ok EMA a vaccino AstraZeneca per la fine di gennaio

“L’auspicio è che l’approvazione di Ema per il vaccino anti-Covid di Oxford/AstraZeneca/Irbm possa arrivare entro la fine di gennaio e gli inizi di febbraio”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, domenica 10 gennaio nel corso della trasmissione Che tempo che fa su Rai3. “Siamo primi in Ue per numero di vaccinati ma urge l’approvazione di più vaccini…

Leggi