Boehringer Ingelheim: ok CHMP a dabigatran nel trattamento dei TEV pediatrici

Il CHMP dell’EMA ha rilasciato un parere positivo su dabigatran, di Boehringer Ingelheim, per il trattamento degli eventi tromboembolici venosi (TEV) e la loro prevenzione di recidiva nei pazienti pediatrici, dal momento della nascita fino ai 18 anni di età. Se l’indicazione proposta sarà approvata dalla Commissione Europea, i pazienti pediatrici e gli operatori sanitari avranno accesso a una terapia…

Leggi

Warren Buffett scommette ancora su Big Pharma

(Reuters) – La Berkshire Hathaway di Warren Buffett ha dichiarato ieri di aver iniziato a investire nelle azioni di quattro grandi aziende farmaceutiche. In un documento che descrive nel dettaglio le partecipazioni azionarie della società negli USA, Berkshire ha rivelato di avere acquisito 5,7 miliardi di dollari di nuove partecipazioni nel settore sanitario, di cui oltre 1,8 miliardi di dollari…

Leggi

AIFA. Il virologo Giorgio Palù verso la presidenza dell’Agenzia

Giorgio Palù verso la presidenza dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa). La Conferenza delle Regioni, in seguito alle dimissioni di Domenico Mantoan, nominato Dg di Agenas, ha proposto il nome del Professore ordinario di Microbiologia e Virologia al Ministro della Salute, Roberto Speranza che formalmente proporrà la nomina nella Stato-Regioni straordinaria che dovrebbe tenersi il 20 novembre. In virtù di una…

Leggi

Chiesi lancia un sito per celebrare il legame con Parma capitale della cultura

Chiesi Farmaceutici lancia il sito www.artedellacura.com. Un racconto storico-culturale fatto di tre percorsi virtuali alla scoperta di alcuni dei luoghi simbolo del legame tra Parma e il mondo delle cure officinali e della salute. “L’Arte della Cura” è lo spin-off del Gruppo Chiesi promosso nell’ambito del macro-progetto “Pharmacopea” lanciato insieme a Davines, azienda leader nel campo della cosmetica, per celebrare…

Leggi

Vaccini COVID, parte studio di fase intermedia del candidato di Inovio

(Reuters Health) – Inovio Pharmaceuticals ha ricevuto l’autorizzazione delle autorità sanitarie statunitensi per iniziare uno studio di fase intermedia sul suo candidato vaccino contro il COVID-19. La sperimentazione del vaccino, denominato INO-4800, sarà finanziata dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. INO-4800 viene somministrato attraverso il dispositivo Cellectra, in grado di inviare un impulso elettrico alle cellule in modo che…

Leggi

Profilattici: Ministero elimina autorizzazione preventiva alla pubblicità

“Abbiamo accolto con entusiasmo la notizia della firma del provvedimento che elimina l’autorizzazione preventiva da parte del Ministero della Salute per la pubblicità sui preservativi. Finalmente si dà spazio all’informazione libera, un elemento fondamentale ai fini dell’educazione sessuale, soprattutto tra i giovani. Adesso, anche in Italia, Durex potrà sostenere pienamente la prevenzione in ambito sessuale: potremo comunicare in modo veloce…

Leggi

Covid: da Ema un piano speciale per monitoraggio vaccini

L’Agenzia europea dei farmaci (Ema) e le agenzie regolatorie nazionali dei paesi europei hanno preparato un piano speciale per il monitoraggio della sicurezza dei vaccini anti-Covid, su come raccogliere e analizzare le informazioni che emergeranno una volta che saranno autorizzati. le aziende dovranno presentare rapporti mensili sulla loro sicurezza. Il monitoraggio non avverra’  solo osservando le linee guida sulla farmacovigilanza…

Leggi

Allarme Microsoft, cyberattacchi ad aziende vaccini

Cyberattacchi originati da Russia e Corea del Nord hanno preso di mira negli ultimi mesi le aziende che conducono ricerche su vaccini e cure contro il Covid-19. L’allarme e’  stato lanciato da Microsoft in un post ufficiale. La compagnia di Redmond spiega che gli attacchi sono stati diretti a 7 aziende farmaceutiche e a ricercatori in Stati Uniti, Canada, Francia,…

Leggi

Cooke (Ema), ecco le priorità dell’Ema

Emer Cooke è la prima donna alla guida dell’Ema. La risposta alla pandemia come priorita’ numero uno, ma senza dimenticare la lotta all’antibiotico-resistenza, il supporto all’innovazione e le opportunita’  offerte dalla digitalizzazione nella scoperta e sviluppo di farmaci: questi i fronti su cui promette di lavorare Emer Cooke, nuovo direttore esecutivo dell’Agenzia europea dei farmaci (Ema), che prende il posto…

Leggi

Vaccino Covid, per trasporto problema ‘ultimo miglio’

Mantenere la catena del freddo lungo tutto il trasporto: questa la sfida maggiore che si profila nel momento dell’arrivo di un vaccino per il Covid. Per la sua composizione (differente da quella dei vaccini tradizionali, trattandosi di un vaccino a Rna, nel caso di quello Pfizer- BioNTech) andrebbe conservato a una temperatura di 70 gradi sotto zero e secondo Luca…

Leggi

Rinaldi (Sandoz), leader generici e biosimilari In un anno fatti risparmiare 224 milioni

“Sandoz è stata tra le prime realtà a occuparsi, in Italia, di farmaci generici o equivalenti, ovvero farmaci a brevetto scaduto. E tuttora svolge nel nostro Paese un ruolo di crescente importanza nel garantire a un numero sempre piu’ elevato di cittadini l’esercizio del diritto alla salute, attraverso l’accesso a farmaci biosimilari, contribuendo cosi’ alla sostenibilita’ del sistema sanitario”. A…

Leggi

Ema inizia l’iter approvativo del vaccino Moderna

Dopo quello di AstraZeneca e Universita’ di Oxford, l’Ema ha iniziato ad analizzare i dati del vaccino mRna-1273 anti-Covid sviluppato da Moderna Biotech Spain, societa’ controllata dall’americana Moderna. Come precisa l’Ema sul suo sito, si e’ deciso di partire con la procedura del rolling review, primo passo dell’iter di approvazione, sulla base dei risultati preliminari degli studi non clinici e…

Leggi