Vaccini COVID-19: Moderna pronta per l’analisi ad interim dei dati dello studio di fase 3

(Reuters) – Moderna ha raccolto dati a sufficienza per una prima analisi ad interim dello studio in fase avanzata sul suo vaccino sperimentale contro il COVID-19. A renderlo noto è stata la stessa azienda biotech, che si aspetta ora di poter valutare l’efficacia del suo prodotto. I risultati saranno presentati al comitato indipendente di monitoraggio della sicurezza dei dati dello…

Leggi

Merck KGaA aumenta le previsioni sugli utili 2020

(Reuters) – Merck KGaA migliora le previsioni sugli utili dell’intero anno in virtù della crescita della domanda delle sue forniture per laboratori biotecnologici, legata alla pandemia. Gli utili principali nel 2020 saranno probabilmente compresi tra i 5,05 miliardi e 5,25 miliardi di euro, a fronte di una previsione che si attestava a un range compreso tra i 4,45 e i…

Leggi

AIFA: insediato Gruppo di lavoro sulle immunoglobuline

Si è insediato ufficialmente, con una prima riunione virtuale, il Gruppo di lavoro sulle immunoglobuline a cui partecipano Ministero della Salute, Agenzia Italiana del Farmaco, Centro nazionale sangue, i rappresentanti delle Regioni e Farmindustria. L’obiettivo del Gruppo è affrontare in modo coordinato e organico il tema dell’approvvigionamento dei farmaci plasmaderivati, intervenendo preventivamente a fronte di potenziali situazioni di carenza per…

Leggi

AstraZeneca: ok CE a dapagliflozin (scompenso cardiaco)

Dapagliflozin, di AstraZeneca, è stato approvato dalla Commissione Europea per il trattamento dello scompenso cardiaco cronico sintomatico con ridotta frazione di eiezione (HFrEF) negli adulti con e senza diabete di tipo 2 (DMT2). L’approvazione della CE si basa sui risultati positivi dello studio di fase III DAPA-HF, pubblicato dal The New England Journal of Medicine e segue la raccomandazione per…

Leggi

COVID-19, Eli Lilly: al via in settimana la distribuzione del farmaco a base di anticorpi

Comincerà questa settimana, negli USA, la distribuzione del trattamento a base di anticorpi di Eli Lilly bamlanivimab, messo a punto per trattare i pazienti con COVID-19. A dichiararlo è stato ieri il segretario del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani (HHS) americano, Alex Azar. “Il trattamento precoce può aiutare le persone a evitare il ricovero”, ha spiegato Janet Woodcock,…

Leggi

COVID-19, Richardson (BioNTech): prezzo vaccino sotto tassi mercato e differenziato tra paesi

Prezzi al di sotto “dei tipici tassi di mercato” e costi differenziati tra paesi e regioni. È questo che ha in programma BioNTech relativamente alla distribuzione del vaccino COVID-19, dopo essere stata la prima azienda a rivelare dati provvisori da uno studio su ampia scala condotto insieme a Pfizer. Parlando a un evento del Financial Times, il capo dell’azienda biotech…

Leggi

Farmindustria, temperatura -80° vaccino non e’ problema

E’ necessario “programmare bene” la distribuzione del futuro vaccino anti-Covid, ma le temperature sotto lo zero ai fini della distribuzione “non sono un problema”. Lo ha sottolineato a Sky TG24 Business il presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi. “Ci saranno piu’  vaccini e non tutti saranno -80 gradi, ci sono vaccini che andranno a -2 o -8 gradi, come tutti i…

Leggi

Janssen Oncology lancia OncoVoice, assistente vocale esperta di farmaci

Medici specialisti e farmacisti ospedalieri potranno rivolgere domande relative alla somministrazione di farmaci oncologici direttamente al loro assistente vocale. È nata, infatti, OncoVoice, la soluzione di Janssen Italia per Amazon Alexa e Google Assistant sui farmaci soggetti a prescrizione medica.  Lo strumento, basato sull’intelligenza artificiale, puo’ rispondere velocemente e in modo chiaro a domande frequenti, ad esempio: con quale posologia…

Leggi

Rappuoli (Gsk Vaccines), cura anticorpi anti-Covid su volontari entro fine anno

Il programma prevede di cominciare a sperimentare la cura per il Covid con anticorpi monoclonali “prima della fine dell’anno su volontari adulti, a inizio anno nuovo su pazienti positivi al tampone e nel giro di due mesi vedere se funziona e cominciare a metterli a disposizione”. A dirlo e’ Rino Rappuoli, direttore scientifico di Gsk Vaccines e coordinatore del progetto…

Leggi