Biogen e AbbVie ritirano dal mercato Zinbryta (sclerosi multipla)

5 marzo, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – Biogen e AbbVie hanno annunciato il ritiro dal mercato mondiale di Zinbryta, il loro farmaco contro la sclerosi multipla, in seguito alle segnalazioni di casi di infiammazione delle meningi in alcuni pazienti. Zinbryta, una terapia auto-iniettiva concepita per il trattamento di adulti con forme recidivanti di sclerosi multipla, è stata approvata dagli organismi di regolamentazione statunitensi nel 2016 e l’anno scorso ha incassato 53 milioni di dollari. A causa dei rischi, Zinbryta è stato generalmente utilizzato in pazienti che avevano provato con scarso successo due o più farmaci contro la MS.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*