Allergan, cambiamenti nel board. Arriva Thomas Freyman, veterano di Abbott

15 giugno, 2018 nessun commento


Patrick O’Sullivan, uno dei componenti del board di Allergan, andrà in pensione a luglio . Al suo posto la pharma con sede in Irlanda ha nominato Thomas Freyman, ex dirigente di Abbott Laboratories. Freyman è stato in precedenza VP del Finance di Abbott e ha quasi 40 anni di esperienza nel settore.  Il cambiamento è parte di un processo di rinnovamento. Negli ultimi 16 mesi, la società ha cooptato quattro nuovi director indipendenti.
La decisione arriva dopo che Senator Investment Group e Appaloosa avevano richiesto cambiamenti ad Allergan con una lettera indirizzata alla leadership aziendale nella quale si chiedeva di separare i ruoli di CEO e presidente, entrambi attualmente ricoperti da Brent Saunders. I due gruppi richiedevano anchela sostituzione di almeno due membri del consiglio di amministrazione e un ‘upgrade’ in alcune unità chiave. La lettera di Appaloosa e Senator Investment Group è arrivata in risposta alle affermazioni degli investitori che avevano definito “poco convinta” la revisione strategica recentemente completata da Allergan. A maggio, la società ha annunciato la dismissione delle unità relative alle malattie infettive e alla salute femminile per concentrarsi sulle aree terapeutiche chiave della medicina estetica, del SNC, dell’oftalmologia e delle GI.  Non soddisfatti, gli investitori hanno invitato Allergan a riconsiderare la propria strategia M & A, che ha replicato rinnovando il consiglio di amministrazione.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*